Il trend delle aziende che ricercano lo sviluppo di e-commerce per vendere i propri prodotti e servizi, posizionandoli online, cresce di giorno in giorno. Scegliere lo sviluppo di un sito di e-commerce, spesso può rappresentare una nuova opportunità e spesso può essere una scelta obbligata. Indubbiamente, in ognuna delle situazioni qui rappresentate, è necessario approcciarsi al progetto senza perdere di vista le sue finalità, ossia la vendita, considerando l’innovazione nel processo di vendita che esso apporta.

Lo sviluppo di un e-commerce deve quindi partire da una precisa analisi del mercato di riferimento, della struttura delle informazione disponibili in azienda, della logistica, dei sistemi di pagamento e di tutti quegli aspetti che sono per natura coinvolti in un processo di vendita, oltreché del mercato e della concorrenza. Pertanto, prima di scegliere la piattaforma da utilizzare è necessario valutare tutte le caratteristiche del prodotto da vendere e a chi lo si vuol vendere. In funzione di ciò, si deve procedere secondo modalità di sviluppo precise, basate su una analisi approfondita di tutti gli elementi coinvolti nel processo di vendita.

Definiti gli obiettivi, l’orientamento più premiante è quello che porta a scegliere una piattaforma per lo sviluppo dell’e-commerce caratterizzata da semplicità ed efficienza, aperta allo sviluppo di componenti ed Add-On di terze parti, e di una componentistica scalabile, utile alla composizione di tutti quei servizi in grado di consentire la pubblicazione e la gestione delle informazioni che soddisfano le richieste dei propri utenti, oltre a promuovere i propri contenuti agli occhi di google, dei social network e quindi dei propri utenti potenziali. La nostra scelta, prevede lo sviluppo di e-commerce (vetrina o catalogo) direttamente su una piattaforma facilmente gestibile, caratterizzata da elevatissimi standard e da un ampio supporto a livello internazionale, tale da garantirne il continuo sviluppo evolutivo, ed i risultati da posizionamento derivanti da un’alta “digeribilità” dei contenuti immessi agli occhi di Google ed alla forte integrazione che tale piattaforma ha con i social network più diffusi.

Indubbiamente, a seguito di questa semplicità d’uso, piattaforme CMS come Prestashop, Magento, Intershop, WordPress con Woocommerce e Joomla con Virtuemart consentono oggi a molte aziende di pubblicare online i propri cataloghi, gestendo anche le vendita dei prodotti, evitando così grossi investimenti in progetti di vendita che non siano di vostra proprietà. Il nostro ruolo di E-Commerce Agency, è quello di aiutarvi nella configurazione, nell’ottimizzazione e in tutte quelle attività di selezione prima e personalizzazione poi della piattaforma individuata per il vostro progetto web. Il nostro approccio si pone l’obiettivo di selezionare e proporre gli strumenti più adeguati per assolvere in maniera completa alle esigenze di chi decide di comunicare attraverso il web costruendo il proprio sito su piattaforme standard, grazie alle quali riusciamo a proporre attività di sviluppo e-commerce a costi contenuti, andando oltre la tradizionale attività di Web Agency che conosce un unica piattaforma.

Il nostro supporto nella scelta e nella configurazione della piattaforma può essere vincente per chi desidera iniziare un percorso di vendita online. GBS offre servizi di sviluppo di e-commerce e gestione dei contenuti, lasciando all’azienda del cliente il solo compito di selezionare ciò che vuole vendere attraverso il proprio sito web ed incassarne i ricavi.

Ecco le principali piattaforme sulle quali offriamo la nostra competenza per lo sviluppo siti e-commerce: