Se parliamo di Business e prendiamo in considerazione i Social Network, Linkedin resta indubbiamente il più importante di tutti in quanto offre spazio a professionisti e aziende per comunicare su una piattaforma organizzata, caratterizzata da funzionalità e dinamiche favorevoli alla crescita di relazioni orientate agli affari.
Linkedin, nato nel 2003, raduna un’utenza costituita prevalentemente da professionisti ed aziende. Parliamo di circa 470 milioni di utenti iscritti in tutto il mondo, 9 dei quali attivi in Italia, pari a circa 1/3 degli italiani iscritti e attivi su Facebook.
L’utilizzo di Linkedin per il business permette di raggiungere una serie di obiettivi:
  • generare nuove opportunità di business;
  • costruire rapporti di lavoro e relazioni su interessi comuni;
  • favorire lo scambio scambio di informazioni;
  • fidelizzare clienti incrementando l’interazione tra loro;
  • sviluppare azioni orientate a migliorare la propria autorevolezza;
  • implementare e gestire comunità tematiche.
linked in
Vediamo come raggiungere gli obiettivi:
Generare nuove opportunità di business, grazie all’incremento della visibilità per l’azienda, Linkedin consente di visualizzare molte informazioni sull’azienda, che vanno dalla descrizione, alla sede, il sito web, i dipendenti, fino ad arrivare alle competenze dell’azienda. Al fine di trovare nuovi clienti, consente anche di mettere a disposizione le campagne Ads, annunci a pagamento attraverso i quali raggiungere utenza specifica in target.

Costruire rapporti di lavoro e relazioni su interessi comuni, stabilendo nuove relazioni con potenziali clienti, attraverso una attività di divulgazione e quindi di promozione indiretta consente di incrementare le opportunità di fare business con altri professionisti ed altre aziende, visto il taglio professionale che ha assunto questo social.

Favorire lo scambio di informazioni, è uno dei principali obiettivi di questo social network, in grado di veicolare grazie al suo algoritmo una gran quantità di informazioni, a professionisti ed imprese in target, attraverso i propri profili, le pagine aziendali e i gruppi tematici.

Fidelizzare clienti incrementando l’interazione tra loro consente di generare una solida relazione tra le persone e la struttura del social e tra le stesse persone. Inoltre è consentito alle aziende l’accesso a strumenti in grado di migliorare il rapporto coi propri clienti, instaurando con essi un rapporto diretto: favorendo così lo sviluppo di una serie di interazioni all’interno dello stesso social. In questo modo, le aziende possono fidelizzare i propri clienti, ascoltandoli, e domandando loro ciò che realmente serve per comprendere i loro bisogni.

Sviluppare azioni orientate a migliorare la propria autorevolezza all’interno di un  settore specifico, nel quale troviamo un pubblico interessato ad argomenti di nicchia, consente di migliorare le proprie competenze ed interagire con persone con i medesimi interessi, approvvigionandosi di informazioni accedendo alle ultime novità per i professionisti, e diffondendo informazione utile a migliorare il proprio posizionamento sul mercato per le aziende.

Implementare e gestire comunità tematiche è una delle principali opportunità offerte all’interno di Linkedin, consentendo così la generazione in modo semplice di contenuti di qualità, affiancata alla possibilità di partecipare a diverse community e gruppi tematici, proponendo e rispondendo a domande interessanti. Per questo motivo Linkdedin rappresenta un terreno fertile per diventare influencer e più in generale esperti di settore con un certo seguito.

linked In

Al fine di raggiungere gli obiettivi citati, Linkdedin mette a disposizione una serie di funzionalità tra le quali troviamo:

  • la possibilità di gestire un profilo personale;
  • l’opportunità di generare una pagina aziendale;
  • descrivere la propria attività in modo specifico;
  • generare contenuti da condividere;
  • inserire annunci per la selezione del personale;
  • proporre e gestire referenze;
  • generare e gestire gruppi tematici;
  • verificare gli esiti delle proprie azioni;
  • incrementare la visibilità sul canale con strumenti organici e paid.

Per concludere, l’uso di Linkedin consente di recuperare informazioni interessanti soprattutto per chi, a livello commerciale, si sa muovere, per generare opportunità rendendosi apprezzabile per qualità, quantità, originalità e sostanza nei contenuti generati. Il consiglio è quello di valutare attentamente l’uso dei social, poiché un canale presidiato senza strategia non porta a nulla. 

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER DI GBS 
PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI

Rimani aggiornato e segui le chicche
pubblicate dai nostri esperti.
Riceverai comodamente sulla tua mail gli ultimi articoli pubblicati sul nostro blog e rimarrai informato sulle novità del settore.

Per proseguire occorre prestare il consenso al trattamento dei dati per tutte le finalità meglio descritte nell'informativa resa ex art. 13 Regolamento UE 679/2016

Acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui all'informativa (Privacy Policy)

Acconsento a ricevere materiale pubblicitario inerente le attività, i servizi e prodotti di Global Business Solution S.r.l. (Materiale Promozionale)

Acconsento a ricevere materiale informativo (c.d. newsletter)

No grazie, preferisco venire a leggerli sul sito (quando mi ricordo)