Negli ultimi giorni si è molto parlato del recente furto di password e conseguente pubblicazione online di indirizzi Gmail e relative password. Vorremmo quindi spendere pochi minuti per descrivere la procedura per attivare la verifica in due passaggi di Google, conosciuta anche come 2-step verification.

2-step verification, letteralmente significa “verifica in due passaggi”. In altre parole, Google fornisce agli utenti la possibilità di proteggere l’accesso al proprio account non soltanto con la password (che, lo ricordiamo, dovrebbe essere complessa il più possibile e cambiata periodicamente), ma con la richiesta di inserimento di un secondo codice usa e getta.

Di cosa abbiamo bisogno per utilizzare la verifica in due passaggi?

Semplicemente di un telefono cellulare. Non è nemmeno necessario che sia uno smartphone, basta anche solo un cellulare abilitato alla ricezione di chiamate ed SMS.

Google parte dall’idea che una password possa essere intercettata o sottratta. Smarrire contemporaneamente password e telefono cellulare (sebbene previsto e gestibile con un ulteriore “piano di emergenza”), rappresenta una circostanza altamente improbabile!

Per non complicarci troppo la vita, inoltre, Google permette di considerare come attendibili i computer che usiamo quotidianamente e a cui accediamo in esclusiva. Da questi computer non ci verrà richiesto continuamente il secondo codice di verifica, ma potremo collegarci al nostro account come al solito, digitando semplicemente la password.

Per tutte le altre situazioni, per i collegamenti da PC pubblici, condivisi, o di cui non siamo certi della sicurezza, ci verrà richiesto il secondo codice di verifica.

Ma questo “secondo codice di verifica”, precisamente, in cosa consiste?

Come dicevamo poco sopra, la verifica in due passaggi può essere attivata ed utilizzata in modi diversi. Nello specifico, possiamo chiedere a Google di inviarci il codice di verifica:

  • Via SMS o tramite chiamata vocale, al numero di cellulare che abbiamo inserito nella scheda sicurezza del nostro account (e che abbiamo verificato in precedenza);
  • Oppure mediante la generazione di un codice che cambia ogni minuto, utilizzando l’app ufficiale di Google: il Google Authenticator.

Nel caso in cui non fosse possibile ricevere SMS, chiamate vocali o generare il codice univoco, perché magari non abbiamo con noi il cellulare, esistono alcuni “piani d’emergenza”. Ad esempio, oltre al cellulare principale, nella scheda sicurezza possiamo dichiarare un secondo numero di telefono da utilizzare in caso di necessità (mogli, fidanzate, colleghi, ecc); altrimenti, se tutto il resto non è disponibile, e siamo stati abbastanza diligenti da farlo in anticpo, possiamo utilizzare un set di codici “usa e getta” che inseriremo al momento di eseguire il login e che non potranno più essere utilizzati.

Google, a questa pagina, ci comunica quanti codici univoci sono stati già utilizzati e ci dà la possibilità di generarne di nuovi.

Esattamente, come si procede per l’attivazione della verifica in due passaggi di Google?

Di seguito riportiamo tutti i passaggi per attivare la verifica in due passaggi, configurare l’app Google Authenticator e ottenere un set di codici da stampare e conservare nel portafogli.

 

Ecco fatto! Abbiamo attivato la verifica in due passaggi ed indicato almeno un numero di cellulare per recuperare l’accesso all’account in caso di bisogno.
Vuoi controllare che ora sia tutto a posto? Verifica da qui: g.co/accountcheckup

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER DI GBS 
PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI

Rimani aggiornato e segui le chicche
pubblicate dai nostri esperti.
Riceverai comodamente sulla tua mail gli ultimi articoli pubblicati sul nostro blog e rimarrai informato sulle novità del settore.

Per proseguire occorre prestare il consenso al trattamento dei dati per tutte le finalità meglio descritte nell'informativa resa ex art. 13 Regolamento UE 679/2016

Acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui all'informativa (Privacy Policy)

Acconsento a ricevere materiale pubblicitario inerente le attività, i servizi e prodotti di Global Business Solution S.r.l. (Materiale Promozionale)

Acconsento a ricevere materiale informativo (c.d. newsletter)

No grazie, preferisco venire a leggerli sul sito (quando mi ricordo)