Il gergo che caratterizza oggi la comunicazione è sempre più influenzato dal mondo digitale! Tra tutte le parole maggiormente in uso troviamo la parola SOCIAL. Infatti, facendo una velocissima ricerca, scrivendo la parola social su google.it, emergono circa 3 miliardi 770 milioni di risultati!

Analizzando l’uso che si fa della parola social, il riferimento più immediato va ai Social Network (239 milioni di risultati), ai Social Media (1 miliardo e 250 milioni), e alla Social Strategy (573 milioni). In ogni caso ognuna di queste combinazioni di parole, ci porta verso attività legate al web, in alcuni casi al web marketing ed in altri alla comunicazione nel senso più generale della parola.

I social network oggi rappresentano i luoghi dove le persone riversano una consistente parte della propria vita, sia di natura lavorativa, sia di carattere privato, e tanto più è semplice il loro utilizzo, tanto più sarà forte la loro diffusione! Il loro successo e la loro diffusione, affondano le radici su pensieri e considerazioni piuttosto lontane. Aristotele, sosteneva che l’uomo è un “animale sociale”, assolutamente incapace di vivere isolato dagli altri individui e la sua necessità di associarsi con altri uomini non dipende esclusivamente da cause materiali ma prevalentemente dal fatto che in qualità di singolo individuo al di fuori della comunità, non sarebbe in grado di realizzare la sua più intima natura, ossia lo sviluppo e l’esercizio della ragione.

aristotele-animale sociale

I social network rappresentano quindi lo strumento attraverso il quale le persone si esprimono ed il luogo ove impegnano molto del loro tempo per realizzarsi secondo la loro stessa natura. La tecnologia favorisce ed accelera questo processo di diffusione sempre più ampio e profondo. Basti pensare che alla fine del 2016, facebook contava 1,7 miliardi di iscritti con accesso almeno mensile al canale! Stiamo parlando del 3° paese per popolazione a livello planetario!

Date queste considerazioni, è facile affermare che saper utilizzare correttamente questi strumenti, consente un miglioramento del proprio approccio alle relazioni e alla comunicazione con la conseguenza che ogni individuo ha oggi più di ieri grandi possibilità di mettere in luce ciò che è in grado di fare.

I social sono quindi uno strumento, uno dei tanti, ma sicuramente uno strumento molto potente per costruire brand identity, new business e molto altro ancora. Per fare ciò è però necessario seguire una serie di regole fondamentali, utili ad ottenere buoni risultati, ma soprattutto necessari a non fare danni, già, perché da grandi poteri, derivano grandi responsabilità! Ecco quindi alcuni consigli:

  • puntare sui social solo dopo averne compreso il meccanismo;
  • utilizzare i social solo dopo aver destinato un tempo sufficiente alla loro gestione;
  • definire con precisione i target ai quali parlare, valutando la scelta del social soprattutto in relazione alla loro presenza sul canale;
  • utilizzare un tone of voice che sia sostenibile anche al di fuori del canale;
  • evitare il più possibile argomenti off-limits (Religione e Politica in primis), utili solo a generare inutili flame;
  • disporre di un budget sufficiente a sostenere la propria strategia;
  • coordinare le attività social con le proprie strategie web, nel caso si disponga di un blog o di altri canali social o di altre piattaforme di contents.

tone-of-voice

In base a questi pochi consigli è possibile prendere in considerazione diverse metodologie e differenti approcci all’utilizzo dei social network, purché si scelgano con cura l’obiettivo finale e gli obiettivi intermedi delle attività che si intende intraprendere. Sicuramente un uso corretto dei social permette di ottenere ottimi risultati, non solo di visibilità, ma anche di lead generation, di aumento del fatturato, etc., ma bisogna essere pronti ad affrontare il giusto approfondimento e sufficientemente aperti ad immagazzinarne i meccanismi.

Nessun dottore ci ha ordinato di usare i social per il proprio business, ma se siamo intenzionati a farlo, beh… facciamolo bene!

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER DI GBS 
PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI

Rimani aggiornato e segui le chicche
pubblicate dai nostri esperti.
Riceverai comodamente sulla tua mail gli ultimi articoli pubblicati sul nostro blog e rimarrai informato sulle novità del settore.

Per proseguire occorre prestare il consenso al trattamento dei dati per tutte le finalità meglio descritte nell'informativa resa ex art. 13 Regolamento UE 679/2016

Acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui all'informativa (Privacy Policy)

Acconsento a ricevere materiale pubblicitario inerente le attività, i servizi e prodotti di Global Business Solution S.r.l. (Materiale Promozionale)

Acconsento a ricevere materiale informativo (c.d. newsletter)

No grazie, preferisco venire a leggerli sul sito (quando mi ricordo)