Tra le domande che spesso ci rivolgono i clienti, quella su come integrare Google Maps Business View all’interno delle pagine del proprio sito web, è tra le più gettonate.

Con la versione precedente di Google Maps è molto semplice: è sufficiente visualizzare la singola inquadratura del virtual tour da incorporare, sceglierne l’orientamento, ed ottenere il codice HTML da implementare nella pagina scelta. Come, nello specifico?

Il primo step da compiere è ricercare la propria attività commerciale su Google Maps. Una volta trovata e selezionato il “Guarda dentro”, non ci resta che scegliere l’inquadratura e l’inclinazione verticale del punto di vista. Dopo aver individuato l’inquadratura che maggiormente ci soddisfa, non resta che passare allo step successivo.

Ovvero, cliccare sulla catena in alto a sinistra.

Si aprirà un box, contenente una serie di informazioni, quali ad esempio il link (accorciabile) da utilizzare per richiamare direttamente il virtual tour, oppure il codice HTML da implementare nel nostro sito. E’ sufficiente copiare tutto quel blocco di codice e riportarlo nella pagina in cui vogliamo inserire il Google Maps Business View. Con la personalizzazione del box è anche possibile ottenere un riquadro di dimensioni specifiche.

Oggi, con la nuova versione di Google Maps, la procedura di implementazione di Google Maps Business View, il virtual tour di Google, all’interno delle pagine del proprio sito web, si è complicata e semplificata allo stesso tempo.

Si è complicata, perchè non è più presente il bottone a forma di catena, direttamente accanto all’inquadratura del virtual tour scelta.

Si è semplificata, perchè ora è possibile ottenere lo stesso codice HTML da implementare nel proprio sito web, semplicemente utilizzando un’estensione di Google Chrome, il browser di Google.

L’estensione è scaricabile da qui e si chiama “Embedder for Google Business View”

Con questa estensione per Google Chrome, la fase di recupero del codice HTML da incorporare nella pagina desiderata viene molto semplificata. Come, nello specifico?

Partiamo sempre dalla ricerca della propria attività su Google Maps.

Perfezionata l’inquadratura, scegliendo l’angolazione e l’inclinazione verticale, non ci resta che cliccare prima sul bottone che attiva l’estensione, e successivamente sul bottone “embed” per ricavare il codice. Anche in questo caso, come per la versione precedente di Google Maps, è possibile personalizzare la dimensione del box che conterrà il Google Maps Business View incorporato nel nostro sito web. Ed anche in questo caso, sarà sufficiente evidenziare tutto il codice proposto e copiarlo.

Non ci resta che incorporarlo nell’editor HTML nel nostro sito, nella pagina desiderata.


View Larger Map

Google Maps Business View è stato incorporato nel nostro sito web.

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER DI GBS 
PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI

Rimani aggiornato e segui le chicche
pubblicate dai nostri esperti.
Riceverai comodamente sulla tua mail gli ultimi articoli pubblicati sul nostro blog e rimarrai informato sulle novità del settore.

Per proseguire occorre prestare il consenso al trattamento dei dati per tutte le finalità meglio descritte nell'informativa resa ex art. 13 Regolamento UE 679/2016

Acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui all'informativa (Privacy Policy)

Acconsento a ricevere materiale pubblicitario inerente le attività, i servizi e prodotti di Global Business Solution S.r.l. (Materiale Promozionale)

Acconsento a ricevere materiale informativo (c.d. newsletter)

No grazie, preferisco venire a leggerli sul sito (quando mi ricordo)