Utilizzando gli scanner per assegni bancari Panini siamo in grado di offrire soluzioni efficaci per l’acquisizione dell’assegno cartaceo, di bollettini postali e dei ticket, consentendo così la gestione dell’immagine, dei contenuti fino ad arrivare alla dematerializzazione di questa tipologia di documenti.

Le nostre soluzioni sono scalabili e consentono di risolvere ogni problema legato all’elaborazione distribuita del documento, consentendoci di offrire soluzioni efficaci ed economicamente vantaggiose per progetti di acquisizione allo sportello, in back office, da remoto, la sostituzione del microfilm e i depositi tramite ATM. Grazie agli scanner Panini possiamo offrire grandi benefici nella gestione di numerosi tipi di documenti che non sono necessariamente collegati al solo assegno, le nostre soluzioni sono correlate alle attività di pagamento – buoni pasto, bollettini di pagamento – ma si possono gestire anche altri tipi d documento come ad esempio i buoni regalo, i biglietti della lotteria e altri ancora.

Integrazione

Attraverso gli scanner per assegni bancari Panini, e grazie alla nostra capacità di integrare queste soluzioni in ambito bancario, assicurativo, industriale e professionale, possiamo offrire un servizio di messa in opera di soluzioni complete in grado di garantire al cliente l’investimento previsto.

Al fine di non abbandonare il cliente corrediamo l’offerta con servizi di supporto di qualità offerti da personale competente e puntuale, estendo tali servizi fino alla formazione all’uso, al supporto help desk, all’installazione, alla fornitura dei ricambi, all’assistenza fino all’anticipo di unità sostitutive direttamente presso la sede operativa dei nostri clienti.

Gli scanner per assegni bancari

[columns]

visionx

[three_fourths]La gamma degli scanner Panini include la serie Vision X, progettata per l’acquisizione distribuita in filiale e da remoto, Questa soluzione di scanner Panini si distingue da tutte le altre soluzioni di scanner per assegno bancario per la più ampia scalabilità di prestazioni e capacità e per la ricchezza di funzionalità finalizzate all’efficienza operativa.[/three_fourths]
[/columns]

 

[columns]
[three_fourths]Un’altra soluzione dipartimentale è basata sul selezionatore Vision S, studiato appositamente per le applicazioni centralizzate, in cui è necessario gestire volumi importanti di documenti in periodi di tempo molto ristretti.[/three_fourths]


[/columns]

 

[columns]


[three_fourths]A seguito della nascita di nuove opportunità Panini ha lanciato sul mercato il nuovo I:Deal, creato per rappresentare lo standard nell’acquisizione da remoto, oggi offerta attraverso il sistema RDC (Remote Deposit Capture) che consente di estendere l’ottimizzazione dei processi di gestione dell’assegno bancario anche alla piccola e alla media azienda ed allo studio professionale, che gestiscono volumi ridotti con uno strumento semplice ed una estrema facilità d’uso. Questo scanner Panini viene infatti offerto ad un prezzo competitivo senza rinunciare alla qualità eccelsa, alle prestazioni e all’affidabilità che i gli scanner Panini offrono.[/three_fourths]
[/columns]

 

[columns]
[three_fourths]Estendendo la gestione degli assegni anche ad un ambito più “office”  con il nuovo scanner Panini WI:Deal è possibile unire la scansione degli assegni alla potenzialità del trattamento di documenti A4, buste, documenti rigidi come carte plastiche e biglietti da visita, carte d’identità, patenti di guida e altro ancora. WI:Deal rappresenta la soluzione ideale per aziende e istituti che trattano quotidianamente sia assegni sia documenti di vario formato, non soltanto legati ad applicazioni di pagamento o di deposito. Tra le possibili applicazioni dello strumento includiamo l’RDC (deposito da remoto) per le piccole e le medie imprese, fino ad arrivare allo sviluppo di applicazioni verticali per settori specifici (sanità, assicurazioni, trasporti e numerosi altri settori), soluzioni di acquisizione per la filiale bancaria (sportello o banco consulenziale).[/three_fourths]


[/columns]